Vibonese 0-1 Avellino: Carriero stende i rossoblu

Altra vittoria dell'Avellino che sale al quinto posto.

Al Luigi Razza di Vibo Valentia l'Avellino batte di misura la Vibonese grazie al gol di Giuseppe Carriero. Ora i lupi salgono al quinto posto, ad un solo punto dal secondo. Non meglio la situazione in classifica dei rossoblu, ancora penultimi.

LA PARTITA
Il primo tempo è senza molti dubbi con poche emozioni, sono chiare però le intenzioni di entrambe le squadre: i lupi cercano di creare occasioni, mentre i padroni di casa cercano il contropiede. Il gol che sblocca la gara e porta avanti l'Avellino è di Carriero che col destro spacca la porta. Reagiscono al 43' gli ipponici con Ngom che con un tiro al volo colpisce la traversa, regalando un brivido ai biancoverdi. Al 12' del secondo tempo c'è un'altra grande occasione sciupata dalla squadra di D'Agostino, ancora con Ngom che stacca di testa da solo in area mandando sul fono il pallone del possibile 1-1. Più tardi Braglia manda in campo Aloi e Micovschi per l'autore del gol Carriero e Matera. L'occasione per il raddoppio dei lupi arriva al 79' con De Francesco che, servito da Micovschi, tira dal limite dell'area trovando la parata di Marson. L'ultima occasione del match è ancora sui piedi dell'Avellino che però sciupa un contropiede con Kanoute che si fa ipnotizzare da Marson.

Sono undici i risultati utili consecutivi per la squadra di Piero Braglia, tre invece le vittorie consecutive in trasferta. L'ultima sconfitta è datata 3 ottobre in casa del Monterosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top