La Gevi vince la sua prima partita in massima serie. Coach Sacripanti: Ringrazio lo staff tecnico.

La Generazione Vincente Napoli Basket dà prova di carattere e sbanca Treviso

La Generazione Vincente Napoli Basket vince la sua prima partita in LBA contro Treviso 82-70. 
Le parole di coach Pino Sacripanti dopo la vittoria dei suoi azzurri:”Abbiamo messo a posto pick e roll e difesa e aggiunto giocate fluide. Abbiamo aumentato in maniera importante l’intensità difensiva.

È stata una settimana intensa con qualche tensione perché sapevamo che oggi sarebbe stata dura.

Per vincere bisognava mettere insieme cose fondamentali: una buona offensiva con circolazione di palla  e grande energia nella preparazione della gara.

Non abbiamo fatto prendere vantaggi e siamo stati bravi nel togliere tiri da tre in transizione.

I ragazzi sono oggettivamente da applaudire perché abbiamo vinto una partita difficile.

Oggi è una giornata importante per la pallacanestro e per Napoli perché abbiamo vinto una partita di serie A. Ho ancora il dente avvelenato per non avere vinto contro la Reggiana.

Il clima a palazzo era gioioso e festoso. Ci hanno fatto sentire il calore. È importante per la società e per tutto il lavoro che stiamo facendo.

Anche oggi abbiamo rischiato con gli antisportivi che potevano riaprire la partita.

Devo fare i complimenti alla mia squadra che ha approcciato in maniera ottima la partita a partire da una sconfitta. Devo complimentarmi anche con lo staff tecnico con il quale ho messo appunto le tecniche. Ai miei assistenti (I coach Cavaliere, Trojano, Gabriele, il prep. Sorrentino) vanno tantissimi complimenti. “

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top