L'Avellino ne fa tre e chiude alla grande il 2021

L'Avellino batte il Campobasso e conquista i tre punti.

Al Nuovo Romagnoli l'Avellino batte il Campobasso con un secco 3-0. In gol Maniero, De Francesco e Mastalli.

LA PARTITA
Nei primi dieci minuti sembra che le squadre si affrontino a viso aperto. Il primo gol del match è di Maniero che rifinisce l'assist di Kanoute. Fa fatica a reagire la squadra di casa non riuscendo a costruire azioni pericolose che possano mettere in difficoltà la retroguardia dei lupi. Nella ripresa Cudini cambia Ladu per far spazio a Liguori. I biancoverdi si spingono in avanti cercando il gol della sicurezza, i molisani invece sono alla ricerca del contropiede. Al 66' viene espulso Sbardella, che mette ancor più in difficoltà la squadra padrone di casa. Non molti minuti più tardi, per cercare il 2-0, arrivano i cambi anche per Braglia: dentro Plescia, Rizzo, De Francesco e Micovschi per Maniero, Scognamiglio, Di Gaudio e Kanoute. Raddoppio che arriverà al minuto 79 con il neoentrato De Francesco che la mette nell'angolino. C'è gioia anche per Mastalli che fa 3-0 nei minuti finali.

Ottima prova dell'Avellino che conquista i tre punti e si porta momentaneamente al secondo posto. Non benissimo il Campobasso, fermo ancora a quota 21, a pari punti con la Paganese in zona spareggio per la retrocessione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top