Ici c’est… Messi! Il Psg annuncia l’acquisto del fuoriclasse argentino

È una giornata speciale a Parigi. "La Pulga" è arrivata per le visite mediche e la firma. Domani sarà presentato in conferenza stampa. Leo sarà a disposizione di Pochettino per 2 anni con opzione per il terzo

Sei palloni d’oro posizionati sotto la torre Eiffel, il mate (celebre bevanda sudamericana) con la bandiera dell’Argentina, una curva che urla il suo nome. “Un nuovo diamante a Parigi”: così il Paris Saint-Germain presenta sui suoi canali social il suo nuovo fuoriclasse, l’ultimo acquisto di un mercato faraonico.  Lionel Messi è ufficialmente un calciatore parigino. El diez il 10 agosto, guarda caso. La Pulga si legherà al Psg con un contratto di 35 milioni di euro per due anni con opzione per il terzo.

L’arrivo è stato anticipato dalla pubblicazione sui social del video della cancellazione della sua immagine fuori al Camp Nou. Una scelta dettata dai diritti d’immagine, certo, ma che rappresenta al meglio un momento davvero particolare per la storia del calcio, un grosso cambiamento. Poi, Antonella Roccuzzo, compagna di Messi, ha pubblicato una storia su Instagram che ritrae i due sull’aereo in partenza verso Parigi.

L’ormai ex Barcellona (dopo 21 anni!) è approdato all’aereoporto di Parigi-Le Bourget alle 15:30. In anticipo, come ci ha abituato in campo. Tanti, tantissimi i tifosi francesi che si sono radunati fuori all’aeroporto per accogliere Leo. Il capitano dell’Argentina si è presentato con la maglia “Ici c’est Paris” e ha salutato la folla da una finestra dell’aeroporto.

Nel pomeriggio ci saranno le visite mediche e la firma del contratto, annunciata anche una conferenza stampa domani alle 11:00. Probabilmente in serata la Tour Eiffel si illuminerà per celebrare l'arrivo di Messi. Intanto, la giornalista di La Sexta, Maria Garrido ha intercettato il padre di Messi, Jorge: “Firmerà per il Psg? Sì.- ha detto- Il responsabile dell’addio di Leo? Chiedetelo al club. Se è triste? Non lo avete visto?”. In Spagna si parla di un tentativo in extremis del Barcellona per non perdere la sua stella. Secondo quanto riportato dal media catalano Betevé su Twitter, i blaugrana avrebbero trattato fino all’alba per trattenere Messi. La notizia è però stata smentita da fonti vicine al club e al giocatore.

Chi è davvero felice di questo trasferimento è sicuramente Neymar, suo ex compagno di squadra al Barcellona, che aveva lasciato nel 2017. Indimenticabile la MSN, il tridente Messi-Suarez-Neymar, che regalò al club blaugrana un triplete nel 2015. Il brasiliano ha celebrato l’arrivo del suo ex compagno di squadra con una storia su Instagram scrivendo “Back together”, di nuovo insieme. Chissà invece cosa ne pensa Sergio Ramos…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top