Empoli, Andreazzoli: Vincere a Napoli? un obbligo!

Le parole al caldo del tecnico empolese dopo la vittoria a Napoli

Felice per la prestazione dei suoi, l'allenatore dell'Empoli Andreazzoli risponde così alle domande poste dall'emittente DAZN: "Sembrerebbe che facciamo spendere soldi alla società a venire a Napoli per non cercare di prendere il massimo risultato. Credo sia doveroso, è un obbligo che abbiamo verso la nostra professione. Si cerca di vincere dappertutto. Se perdi meritando hai fatto un'esperienza, se non perdi meritando fai i complimenti ai ragazzi che ci credono. Si vede che si sono convinti, è una realtà"

Anche sulla scelta della formazione, il tecnico ha le idee chiare: "Ho sempre avuto nella testa la necessità di gratificare i calciatori che alleno e l'unica maniera è giocare. Ho cambiato anche il modo di fare. Prima i ragazzi sapevano la formazione il giorno prima, ora in albergo prima della partita. Vedo che questa strada ci sta portando bene."

Un riso sornione sulla faccia di Andreazzoli sulla domanda del goal vittoria di Cutrone: "è uno schema che proviamo in allenamento sempre".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top