Calciomercato Napoli: Demme out 2 mesi. In arrivo un rinforzo a centrocampo?

Con Demme out 2-3 mesi il Napoli non è improbabile che ritorni sul mercato. Zakaria uno dei nomi più caldi delle ultime ore

Con il recente infortunio di Diego Demme, arrivato proprio ieri durante l’amichevole Napoli-Pro Vercelli, il Napoli probabilmente sarà costretto ad intervenire sul mercato. Il centrocampista tedesco stamattina si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo-distorsivo di secondo-terzo grado al ginocchio destro.

 

I nomi più papabili sono quelli di Koopmeiners e Zakaria. Il centrocampista olandese, di proprietà dell’AZ, è valutato però troppo dal club biancorosso ed, inoltre, la concorrenza è tanta.

La pista Zakaria pare si stia scaldando nelle ultime ore. Il calciatore svizzero del Borussia M'gladbach ha il contratto in scadenza nel 2022 e sembra non voglia rinnovare. Il classe ‘96 della scuderia Ramadani sembra essere, dunque, il mediano perfetto richiesto da Spalletti.

 

In uscita il nome più caldo è quello di Koulibaly, che è corteggiato da diversi club inglesi e dal PSG che è pronto ad offrire una cifra vicina ai 50 milioni di euro non appena avrà ceduto degli esuberi.

Fabián, con l’infortunio di Demme potrebbe invece non essere sacrificato; complice anche la mancanza di offerte da parte di altri club. 

Da capire a breve la situazione del rinnovo di Insigne mentre Giuntoli è in costante lavoro per piazzare diversi giocatori in prestito e non solo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top