Torna a Milano il Biliobus

Dopo la sospensione nel 2018 la biblioteca itinerante raggiunger di nuovo le piazze della citt

 

Ieri, 26 ottobre, la ripartenza del progetto della biblioteca itinerante che dal 1984 raggiunge le zone più povere di servizi culturali del capoluogo lombardo, portando più di mille libri disponibili per il prestito, proprio come una biblioteca di quartiere. Il servizio era stato sospeso il 23 ottobre 2018 fino a data da definirsi per motivi di manutenzione ed era stato annunciato su facebook sulla pagina del Sistema Bibliotecario di Milano. Anche il ritorno è stato postato sul canali social di SBM.

La prima uscita è avvenuta ieri in via Carnia con la partecipazione dell’assessore alla cultura Tommaso Sacchi.

Ci si può iscrivere tramite un documento e la residenza in Italia ricevendo così la tessera e potendo prenotare il libri scelto per un massimo di 30 giorni. I libri che non sono disponibili direttamente sul bus è possibile ordinarli e verranno consegnati il giro successivo.

Il mezzo che circolerà per le strade di Milano seguirà delle tappe che saranno: lunedì in piazza Selinunte, martedì via Carnia, mercoledì via delle Betulle, giovedì viale Ungheria e venerdì piazza Aspromonte.

Sempre ieri, inoltre, è stato presentato il programma della decima edizione di Bookcity 2021 che si svolgerà dal 17 al 21 novembre, in una conferenza stampa presso Il Piccolo Teatro Grassi ed il tema portante sarà la parola “dopo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

....

Raccontiamo nuove storie

Commenta

Top