Sconti su teatro e spettacoli

Una nuova iniziativa del comune di Milano per rilanciare il settore

Domenica 24 ottobre, il capoluogo lombardo darà il via a “Milano  che spettacolo”, un’iniziativa promossa dal comune con il sostegno di Intesa Sanpaolo e l’organizzazione di AGIS lombarda. L’obiettivo è quello di promuovere e rilanciare il settore dello spettacolo messo a dura prova durante i mesi di emergenza sanitaria. Dal sito dell’ufficio stampa del comune di Milano si legge che l’evento «è un’azione concreta di supporto alla ripresa e alla ripartenza del comparto dello spettacolo, declinata in seguito al dialogo sempre aperto con gli operatori cittadini».

La promozione per il ritorno del pubblico nelle sale avverrà attraverso l’agevolazione sull’acquisto dei biglietti per  spettacoli, proiezioni, concerti e performance con l’utilizzo di voucher che consentono di disporre di uno sconto.

A questo proposito è stato creato un sito “milanochespettacolo.it”, che dal 20 di questo mese consente di usufruire dello scontro di 5 o 15 euro scaricando i voucher, per un totale di 12000 e presentandolo alle casse delle sale aderenti. È possibile beneficiarne solo di uno per persona.

Inoltre, grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo, l’omonima piattaforma on air ospiterà in esclusiva una serie di podcast realizzati per l’occasione con lo scopo di dare voce alle riflessioni di autori, attori, critici e giornalisti sui cambiamenti in atto in ambito culturale e ad approfondimenti  sugli spettacoli in programma.

Tra sale aderenti saranno disponibili oltre 70 tra cinema, teatri, sale da concerto, live club, festival e rassegne.

Il periodo per approfittare degli sconti va dal 24 ottobre al 14 novembre in tutti luoghi di spettacolo aderenti sul territorio del comune di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

....

Raccontiamo nuove storie

Commenta

Top