Mangiare sano… con creatività!

.

Nell’aula polivalente dell’Istituto Comprensivo “Falcone – Scauda” di Torre del Greco si è tenuta questa mattina la premiazione della XII edizione del concorso “Inventa il tuo spot.. per una corretta alimentazione”.

Dopo il periodo di chiusura delle scuole – e lo svolgimento delle attività scolastiche in modalità a distanza – finalmente studenti e docenti tornano a vivere i luoghi della scuola e, in questo caso, a gioire di un bel successo.

A ricevere il premio per l’anno scolastico 2020/2021, con la menzione speciale “Premio Anna Di Gennaro”, è stata la classe II A della scuola secondaria di primo grado che ha partecipato al concorso regionale con un video spot dal titolo “Sapore di DaD mediterranea”.

Il concorso, organizzato dalla Regione Campania Assessorato Agricoltura e indetto nell'ambito delle attività di Educazione Alimentare e Orientamento dei Consumi, intende proporre una corretta alimentazione attraverso l’adozione della dieta mediterranea, la riscoperta dei prodotti tipici campani e il consumo del pesce azzurro. Gli studenti sono stati chiamati a realizzare un video spot di 45 secondi incentrato sulla dieta mediterranea e pesce azzurro, sostenibilità ambientale e difese immunitarie.

L’ambizioso e creativo progetto della classe II A, con la collaborazione dei docenti Sabrina Borriello, Concetta Di Mauro, Angela Balzano, Giusy Serpe e Massimo Graziano, si è concretizzato nella messa in scena di una videolezione di cucina con protagonisti pesci azzurri, ortaggi, pasta e spezie varie. I ragazzi, alternando simpatiche gag legate alla DaD a notizie sulle proprietà benefiche dei prodotti della dieta mediterranea, hanno simulato la preparazione del piatto “Sugherello, vanità al dente!”, indossando ciascuno una maschera rappresentante il proprio “ingrediente”. Così, tra limone, peperoncino, aglio, fiori di zucca, spaghetti, pesci azzurri, basilico e tanti altri, ciascuno dei 14 studenti della II A ha trovato una propria collocazione all’interno del creativo progetto di classe.

Il video è piaciuto particolarmente alla commissione giudicante che l’ha premiato, tra i 178 spot realizzati dalle 156 scolaresche partecipanti quest’anno, per la creatività attraverso il “Premio Speciale Anna Di Gennaro” e la targa di merito per lo spot più originale. Alla cerimonia di premiazione, organizzata presso la scuola torrese, la Dirigente Scolastica prof.ssa Maria José Abilitato, da eccellente padrona di casa, ha accolto la Dirigente delle politiche agricole alimentari e forestali dott.ssa Brunella Mercadante, il dott. Antonio Tallarico, curatore del concorso, il dott. Salvatore Perillo, in rappresentanza del sindaco di Torre del Greco, e la signora Di Gennaro, mamma di Anna, cui è intitolato il premio speciale per la creatività vinto quest’anno dagli alunni torresi.

Un bel modo di fare scuola che pone al centro dell’azione educativa e formativa i talenti di ciascuno studente che può esprimersi con creatività e originalità, in un gruppo – che è al contempo il “piccolo gruppo” dei compagni di classe e il “grande gruppo” dell’intera comunità scolastica – che sostiene, gioisce, dà forza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

....

Raccontiamo nuove storie
Com

Commenta

Top