Il National Geographic Fest 2021 a Milano

Una settimana di appuntamenti e mostre sul tema dei cambiamenti climatici

Dal 6 al 12 novembre a Milano in Citylife Shopping District e Anteo è in programma il “National Geographic Fest 2021”, una settimana di incontri, mostre, eventi e proiezioni in esclusiva dedicate ai cambiamenti climatici. Oltre 35 appuntamenti, 3 première e 45 ospiti nazionali e internazionali tra cui scienziati, ricercatori, ambientalisti, storyteller, National Geographic Explorer e giovani della Green Generation.

L’obiettivo della rassegna è quelli di riscoprire e valorizzare il pianeta che ci ospita e le sue risorse attraverso l’analisi degli effetti del cambiamento climatico, la rivoluzione verde e le buone pratiche per la salvaguardia della terra. Tutti gli appuntamenti sono poi visualizzabili in streaming sul sito nationalgeographic.it, in modo da non perderne neanche uno.

La prima giornata è stata inaugurata alle ore 10 di sabato 6 novembre dal direttore della rivista Marco Cattaneo, insieme al paleontologo Federico Fanti ponendo al pubblico la domanda “siamo i nuovi dinosauri?”, spiegando quali informazioni si possono trarre da quelle creature scomparse e come si sono adattate ai cambiamenti mettendo in relazione il clima di ieri a quello di domani.

Oltre agli incontri, è presente anche la mostraPlanet or Plastic?” di National Geographic Society con l’obiettivo di incoraggiare i visitatori a ridurre l’utilizzo della plastica monouso nelle loro vite. La presentazione sul sito recita «La plastica è diventata così comune che è facile ignorare la nostra dipendenza. La mostra National Geographic “Planet o plastica?” attraverso immagini potenti ci fa vedere la crisi globale dei rifiuti da plastica, focalizzandosi anche sulle soluzioni per risolvere questo problema urgente, per cercare di trovare un equilibrio tra l’utilizzo della plastica e la protezione del nostro ambiente.»

Per visualizzare tutto il programma e non perdersi l’evento neanche a distanza sul sito è possibile prenotare obbligatoriamente il posto a ingresso libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

....

Raccontiamo nuove storie

Commenta

Top