Dopo 70 anni l'Afrodite Hamilton torna all'asta

Se ne erano perse le tracce per circa 70 anni, ma la statua di Afrodite, dei duchi di Hamilton, il prossimo 7 dicembre sarà messa all''asta da Sotheby's.

Ci troviamo a cavallo tra il Settecento e l'Ottocento, i giovani benestanti di tutta Europa, ma anche letterati, pittori e artisti, si recano in Italia per conoscere le sue bellezze, la sua storia, l'arte, la cultura e gli aspetti pittoreschi.. è il celebre Grand Tour!


Molto probabilmente, proprio durante un suo viaggio in Italia, l'ottavo conte di Hamilton e quinto duca di Brandon, sir Douglas Hamilton si innamorò del grandissimo patrimonio artistico del Bel Paese al punto da volere dei pezzi unici nella propria tenuta, in Scozia.
Nel 1776 il duca di Hamilton acquistò la bellissima statua di Afrodite, oggi chiamata Afrodite Hamilton. La statua venne collocata sulla Grande scalinata di Hamilton Palace, insieme ad altri tre pezzi marmorei unici. Dei tre uno si trova in un museo americano, una statua è stata venduta all'asta negli anni '70 a New York e dell'ultimo pezzo non si conosce ancora l'ubicazione. L'Afrodite Hamilton risulta essere una tra i pochissimi pezzi interi, di epoca romana, messa in vendita negli ultimi 20 anni.


La statua è stata custodita nella dimora dei duchi di Hamilton per circa 144 anni, fino alla scomparsa del casato, ed era apparsa un'ultima volta in una asta a New York nel 1949.
L'Afrodite Hamilton risulta essere un pezzo marmoreo di grande bellezza, nei suoi maestosi 1.87 centimetri di altezza, risalirebbe al I o II secolo d.C., e raffigura la dea stante con il peso sulla gamba sinistra, la testa volta a sinistra, i capelli ondulati divisi al centro e legati, e le orecchie forate per gli orecchini.


Dopo circa settant'anni di silenzio la bellissima Afrodite torna al pubblico e il giorno 7 dicembre prossimo sarà messa in vendita presso la celebre casa d' aste Sotheby's, con una stima di 2.000.000-3.000.000 sterline.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

....

Raccontiamo nuove storie

Commenta

Top