Giugliano, picchia la moglie davanti al figlio di 4 anni: arrestato

L’uomo ha percosso la moglie con una sedia e ha anche tentato di rapire il bambino.

I Carabinieri  della sezione di radiomobile di Giugliano (Na) hanno arrestato un 42enne dopo l’ennesima violenza ai danni della moglie, con pugni schiaffi arrivando a scagliarle addosso anche una sedia, il tutto sotto gli occhi del loro bambino di 4 anni.

La donna sebbene tumefatta e tramortita dalle percosse, ha avuto la forza di avvertire il 112 denunciando ai militari anche che l’uomo era fuggito portando con sé il piccolo. I Carabinieri hanno intercettato l'uomo e il piccolo sotto la sua abitazione: in tasca aveva un coltello a serramanico. L'uomo è ora in una cella del carcere di Poggioreale. Il bambino è tornato tra le braccia della madre che ha rifiutato l'intervento dei medici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Top