13.1 C
Napoli

Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di San Giorgio a Cremano e Portici

I Sindaci Giorgio Zinno e Enzo Cuomo firmano la convenzione per la Centrale Unica di Committenza.

Published:

Giorgio Zinno Sindaco di San Giorgio a Cremano annuncia che è stata firmata la Convenzione con il Sindaco di Portici Enzo Cuomo, per l’istituzione di una Centrale Unica di Committenza (CUC), finalizzata alla costituzione di un ufficio comune per l’affidamento di lavori, servizi e forniture finanziati con i Fondi del Pnnr e Pnc.

La comunicazione lascia ben sperare, in un proficuo rapporto di collaborazione tra i due Comuni, come dichiarato da Zinno: “Forti di una precedente Convenzione che ci ha già visto lavorare in sinergia, abbiamo ritenuto opportuno ripetere la positiva esperienza, questa volta focalizzata sui progetti finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza“.

Si apprende che la Centrale Unica di Committenza si avvarrà della competenza dei Dirigenti e degli uffici di entrambi i comuni, puntando sulla conoscenza diretta del territorio ed evitando così il ricorso a soggetti giuridici esterni.

Prosegue Zinno: “Il Pnnr è fondamentale per il nostro territorio, in quanto i progetti presentati e finanziati hanno una rilevanza strategica e consentiranno d’implementare la rigenerazione urbana già in atto, oltre ad offrire nuovi servizi alla nostra bella comunità. San Giorgio a Cremano ha infatti ottenuto oltre 30 milioni di euro per progetti presentati in vari ambiti, come Lavori Pubblici, Urbanistica, Politiche Sociali e Servizi Digitali“.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania
placeholder text

Related articles

Recent articles