13.1 C
Napoli

Sequestrati anfore di epoca precristiana, due denunce

I reperti rintracciati tramite indagini congiunte di Guardia Costiera e polizia di Caserta.

Published:

Si è conclusa con due denunce ed il sequestro di reperti archeologici anche di epoca precristiana, l’operazione investigativa congiunta della Guardia Costiera con la Polizia di Caserta in collaborazione con i commissariati di Gaeta e Fondi e il Nucleo speciale d’intervento del Comando generale delle Fiamme gialle.

Denunciati a piede libero un settantaseienne di Gaeta e sua moglie per detenzione illecita di reperti archeologici.

Nel corso di rilevamenti riguardanti altre indagini , i militari hanno rinvenuto nell’abitazione di un cittadino di Gaeta, due anfore di particolare interesse storico, una delle quali stimata di epoca precristiana.
   

 I reperti sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania
placeholder text

Related articles

Recent articles