13.1 C
Napoli

Tragedia in A1

Due morti ed una ragazza in gravi condizioni.

Published:

Sono ancora in corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale che è avvenuto nella tarda serata del 23 ottobre sull’autostrada A1 nei pressi di Afragola, in direzione Roma, all’incrocio con la strada statale 162, causando la morte di due uomini, il ferimento di una ragazza al momento in gravissime condizioni ed il blocco del traffico per ore.

Ecco i fatti che al momento risultano ancora fumosi e inspiegabili.

Sembrerebbe che un uomo stava attraversando nel buio a piedi l’autostrada e che in quel momento sopraggiungeva una moto investendolo in pieno.

Sul posto come riferito da “Nessuno Tocchi Ippocrate“, sono sopraggiunte due ambulanze dell’Asl Napoli 1 ed una dell’Asl Napoli 3 Sud. Gli operatori sanitari hanno provveduto ad effettuare tutte le manovre di rianimazione cardiopolmonare necessarie ma ha nulla sono valse, in quanto i due uomini probabilmente erano già morti sul colpo nel violento impatto. Le vittime sono purtroppo l’uomo ed il motociclista un giovane ragazzo di 23anni; per la passeggera una ragazza di 23 anni, riferiscono i sanitari, è stato necessario il trasporto all’Ospedale del Mare in codice rosso per trauma cranico commotivo.

Il traffico è stato bloccato per ore, onde effettuare i rilievi necessari e capire le motivazioni al momento ancora sconosciute, per le quali l’uomo stava attraversando a piedi l’autostrada.

RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania
placeholder text

Related articles

Recent articles